AmbienteCronacaEcologiaMondoRoma Capitale

Casto riapre la spiaggia di S.Rocco ai bagnanti

Il sindaco nella sua qualità di autorità sanitaria ricevute le analisi dell’Arpa che indicavano livelli di inquinamento della spiaggia ha DOVEROSAMENTE E SENZA POSSIBILITA’ di diversa valutazione dovuto disporre la chiusura della stessa all’utilizzo.

Il Sindaco nella sua qualità di Autorità Sanitaria ricevute le analisi dell’Arpa che indicavano il venir meno dell’inquinamento della spiaggia ha DOVEROSAMENTE E SENZA POSSIBILITA’ di diversa valutazione dovuto disporre la riapertura della stessa all’utilizzo.
Ha agito quale Autorità Sanitaria e non come capo dell’Amministrazione, la quale ha giustamente condiviso i provvedimenti.
I cittadini devono apprezzare la lealtà e legalità supposta a tali provvedimenti DOVEROSI e DOVUTI per la salute pubblica.
E’ finito il tempo di nascondere sotto il tappeto le cose; alla città ed ai bambini si deve correttezza e lealtà.
Ricordiamo a chi si diletta quale competente che la mala fede non nuoce se sopravviene e non se è esegetica al dire…. e di mala fede e chiacchiere al vento ( del nostro mare) se ne fanno fin troppe fuori luogo.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected