AnzioBenessereCronacaCulturaLitorale

Marzia Gaddi e il suo libro “Alla ricerca di se stessi”

Una vita tra Olistica e Sciamanesimo

Fisio fit Ricerca personale

marzia gaddi alla ricerca di se stessiMarzia Gaddi e il suo libro “Alla ricerca di se stessi”
Una vita tra Olistica e Sciamanesimo

Benvenuta e benritrovata Marzia Gaddi, Operatrice Olistica del Suono, Coach Life, Costellatrice Familiare e Sacerdotessa Tantrica. Una vita in continua trasformazione e cambiamento; uno studio approfondito dedicato alle energie ed al profondo benessere per sé stessi e gli altri. Ha scritto un libro prezioso poiché come dice lei è canalizzato, dedicato a tutte quelle persone che sono confuse, “Alla ricerca di se stessi”. Vive ad Anzio, si è trasferita per amore ed organizza Corsi ed incontri per il benessere psicofisico.

Chi è Marzia Gaddi?
“Mazia Gaddi è una donna che in giovane età, verso i 25/28 anni, si è persa. Non riusciva a ritrovarsi, soffriva di attacchi di panico. Si sentiva triste, infelice, vedeva che il mondo intorno a sé le remava contro e così cercava una via d’uscita, non sapeva dove andare. Ha iniziato a leggere, documentarsi e comprendere cosa stava succedendo alla sua vita. Ho imparato che il sistema nervoso è un organo e si ammala. Io mi ammalai di nervi. Ho iniziato a cercare qualcosa o qualcuno che potesse aiutarmi, ho iniziato a fare training autogeno, le respirazioni. E’ lì che ho compreso che era la mia vita, la mia strada. Riuscivo a controllare i miei stati ansiosi, attacchi di panico, e infatti di lì a poco ne sono uscita fuori. Durò solo otto mesi, senza prendere psicofarmaci che mi aveva prescritto il dottore. Grazie agli esercizi del respiro sono riuscita ad uscire dagli stati di tensione. Di lì a poco incontrai i miei maestri Tantrici, Elmar e Michaela Zadra, mi hanno fatto comprendere quanto fosse importante rispettare il mio corpo. Mi hanno insegnato a restare centrata, e l’energia a rimanere nel mio corpo aurico. Ripresi in mano me stessa.
Oggi sento di potermi definire Sciamana e anche Sacerdotessa Tantrica, ho acquisito nei lunghi anni di esperienza, più di venti, quelle che sono le pratiche iniziatiche per quanto riguarda i corpi sottili e la propagazione dell’essere, l’espansione, la connessione sia con Madre Terra che con Padre Cielo.
Oggi sono e mi sento in grado di trasmettere tutte queste conoscenze perché le ho rese mie e sento dentro di me che è giusto che anche gli altri vengano a  conoscenza di tanta bellezza e tanta libertà interiore. Attraverso questo percorso iniziatico, ho iniziato ad apprendere le antiche saggezze ancestrali che una volta erano segrete, le ho acquisite, fatte mie e adesso posso trasmetterle.”

Quando hai scritto il tuo primo libro, “Alla ricerca di se stessi”, l’hai fatto perché avesse un significato preciso?
“Il libro Alla ricerca di se stessi nasce in un momento particolare della mia vita, dove ho avuto una grande espansione, possiamo chiamarla anche illuminazione. Sentivo una forte spinta a scrivere. Premessa, io in quel periodo avevo solo la terza media e facevo la parrucchiera, sentivo dentro di me che qualcuno mi dettava e mi diceva di scrivere tale argomento perchè sarebbe stato importante per chi non ha mai avuto accesso a queste vie spirituali, così che possa iniziare la via, la sua strada.  In quel periodo quando stavo male e non sapevo cosa cercare e dove andare. Questo libro è per coloro che non sanno dove stanno andando e sono confusi. Solo in un secondo momento, qualche anno fa, ho scoperto che – Alla ricerca di se stessi – è un libro canalizzato; è un libro che è stato dettato da maestri superiori, da energie superiori.”

Che cos’è per te il Senso della vita?
“Io ho sempre pensato fin da bambina, e ne sono fermamente convinta anche oggi, che questo piano di coscienza è una scuola e noi siamo qui per imparare. Tutto quello che ci accade, non è né positivo e ne negativo ma sono solo esperienze di vita per evolversi e salire un gradino. Quando saliamo il gradino, abbiamo una percezione più ampia della realtà, un pò come un panorama, se io salgo su una scala, posso vedere oltre. Ecco, è questo per me, il Senso della vita. Non esiste la morte, esiste la trasformazione, tutto si trasforma e ce lo insegna la vita stessa ad esempio già osservando una foglia. Quando la foglia cade sul terreno e poi marcisce, potrebbe sembrare morta ma non è così, crea humus, nutre altri esseri viventi che vivono sul terreno, nutre l’albero stesso.
Anche la nostra energia, una volta andati in un’altra dimensione, poiché esistono molti livelli dimensionali. La vita su questa terra è una scuola dove fare esperienze.”

Questo tuo personale viaggio di conoscenza negli anni in continua espansione, in che modo lo metti a disposizione degli altri?
“Quando ho iniziato il mio percorso tantrico il rapporto col mio ex marito non andava bene, già lì avevo compreso che forse quella non era la mia strada e che io meritavo molto di più. Mi sentivo sola e non compresa in quella relazione, ma il mio senso del dovere ed i miei valori mi portarono a proseguire questa relazione ed a portarla avanti. Di lì a poco conobbi Roberto, l’uomo che è diventato nel tempo l’amore della mia vita e compagno di viaggio e di studi.  Lo conobbi anni fa in una salsa da ballo, avevo circa 30 anni, ero sposata ed avevo già un figlio. Fu subito colpo di fulmine ma non ci frequentammo e rivedemmo mai più. Il mio senso del dovere mi disse che non era giusto e così iniziarono gli attacchi di panico. Ci siamo innamorati in un istante ed in quell’istante finì tutto. Era la mia anima gemella ma non potevamo viverci in quel momento. Durante il mio percorso compresi che per me in quel momento era giusto allontanarmi da Roberto, e sono stata lontana per 6 anni. Ho lavorato su quello che era la relazione di coppia ma avevo capito che noi eravamo destinati. Presi coraggio e lasciai mio marito, mi ritrovai  sola ma avevo la forza interiore che mi aveva lasciato il percorso, quella forza energetica di voler cambiare la mia vita. Dopo molti anni ho ricontattato Roberto e fu subito amore, una scintilla divina come dico io.
Il nostro percorso di crescita  personale insieme è iniziato sei anni fa, siamo diventati Life Coach, Costellatori Familiari, perché ci dicevamo: Noi siamo nati per questo! Noi siamo nati per dare, proseguire la missione insieme.”

Dove possiamo acquistare il tuo libro e in che modo possiamo metterci in contatto con te?
“Il libro è possibile acquistarlo in tutte le librerie online. È possibile mettersi in contatto con me andando sul mio sito (www.allaricercadisestessi.it).
Attualmente propongo un percorso di 12 incontri in cui l’utente può arricchire la sua vita e trasformarla.
È dedicato a tutti coloro che si sentono insoddisfatti e che vogliono ritrovarsi.

Ringrazio te e Romina per questa splendida intervista e la Redazione dell’Eco del Litorale per l’interesse dimostrato.”

Natascia Malizia

Natascia Malizia, Giornalista Pubblicista ODG Lazio

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: