fbpx
AttualitàCronacaItaliaNotizie dal Mondo

La finanza scopre il gaming: investimenti su metaverso e blockchain

A leggere bene i dati economici sul settore dei giochi si scopre che le società europee hanno perso oltre un terzo del loro valore di mercato dall’inizio dello scorso anno. Numeri negativi, senza ombra di dubbio, che non possono di certo parlare di un’eccellenza del settore o di uno spazio in cui investire. Eppure, secondo gli esperti sono dati che nascondono la reale situazione di un mondo in grande crescita.

Se a dirlo poi sono gli analisti di Morgan Stanley, una delle più grandi compagnie di investimenti, management e servizi finanziari al mondo, forse è proprio il caso di fidarsi. Secondo loro, infatti, il settore del gaming vivrà nei prossimi mesi un grande rimbalzo, legato soprattutto alle nuove possibilità di investimento nel metaverso, alle recenti prospettive del blockchain e alla crescita del mobile gaming. A guidare questa tendenza c’è la Ubisoft, pronta a inaugurare un nuovo corso della sua carriera grazie alla realizzazione di un nuovo gioco, prodotto in sinergia con la Tencent. Nuove strade, inoltre, sono quelle avanzate dalla tecnologia blockchain e dagli NFT, i Non Fungible Token. Lo sanno bene alla Axie Infinity, che nel 2021, insieme alla vietnamita Sky Mavis, ha creato un videogioco online basato proprio su questa tecnologia. Risultato? Oltre 6 miliardi e mezzo di dollari di token.

Non resta di certo a guardare il mercato del gioco pubblico. Qui i discorsi finanziari sono soprattutto quelli che guardano al marketing, all’Intelligenza Artificiale e al Machine Learning. Gli operatori di gioco leader in Italia e in Europa stanno investendo ingenti risorse, sia a livello di sviluppo che di risorse umane, per migliorare l’implementazione di queste nuovi strumenti all’interno delle rispettive piattaforme. Come si legge su Giochidislots, il marketing automation e l’AI sono divenuti basilari, per conoscere meglio gli utenti e fornire un’offerta personalizzata, basata sulle scelte e preferenze dei consumatori. Oggi, nel settore dei casinò online italiani, come nel gaming in generale, è fondamentale avere una conoscenza approfondita del cliente, per la sua fidelizzazione e l’instaurazione di una relazione commerciale duratura.

Un mercato in grandissima crescita, capace di generare negli Stati Uniti un volume d’affari di oltre 60 miliardi di euro nel solo 2021. Sono i dati di ESA NPD, che sottolineano una crescita di 8 punti percentuali rispetto al 2020. Una crescita che dal gioco si trasmette agli hardware, che nel 2021 hanno venduto unità e strumentazioni per quasi 9 milioni di Play Station 5 oltre 13 milioni di Nintendo Switch. Numeri impressionati. Numeri destinati a cambiare il corso dell’economia.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e su Ecopalletsnet

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno