fbpx
CronacaRomaTerritorio

Il Teatro di Roma diventa fondazione

Con 28 voti favorevoli l'Assemblea Capitolina ha approvato all'unanimità la trasformazione dell'associazione Teatro di Roma in fondazione

Con 28 voti favorevoli l’Assemblea Capitolina ha approvato all’unanimità la trasformazione dell’associazione Teatro di Roma in fondazione, ratificando il provvedimento di Giunta dello scorso 3 dicembre.

Inizia così una nuova fase per il teatro: l’insediamento della fondazione è previsto in primavera, quando sarà anche bandito un concorso internazionale per scegliere il nuovo direttore del teatro e verrà chiusa la stagione commissariale.

La delibera assembleare contiene anche la bozza di statuto della futura fondazione. Il passaggio a fondazione, afferma il Campidoglio, risponde alla necessità di un modello gestionale più efficiente e adatto alla natura dell’attività del Teatro di Roma. Per Roma Capitale il teatro, nella nuova veste giuridica di fondazione, si troverà nelle migliori condizioni per attuare i progetti di grande prestigio cui è chiamato.

Con il passaggio in Assemblea Capitolina è completato l’iter amministrativo in seno a Roma Capitale. La bozza di statuto della nuova fondazione deve ora essere approvata dalla Regione Lazio. A seguire, l’assemblea dei soci dell’associazione Teatro di Roma sarà chiamata a dare il suo via libera alla trasformazione in fondazione e al nuovo statuto.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno