AttualitàCalcioSport

Il derby di Italia va alla Juventus

Rabiot e Fagioli stendono l'Inter. Kostic e Bremer superlativi

Fisio fit Ricerca personale

Il derby di Italia va alla Juventus che si aggiudica con un 2-0 secco il big match della 13ma giornata portandosi così al quinto posto in classifica, scavalcando l’Inter e raggiungendo la Roma. A soli 2 punti dal quarto posto e a due giornate dalla sosta di campionato la Juventus sembra stia iniziando a trovare una certa continuità di risultati.

Era da più di un anno che la Juventus non vinceva uno scontro diretto con una delle top del campionato. Il primo tempo è stato dominato dall’Inter che ha avuto diverse occasioni da gol e in particolare con Dumfries e successivamente con Dzeko che hanno graziato la Juventus fallendo due gol clamorosi.

Nella ripresa, al 51mo minuto la Juventus passa in vantaggio con Rabiot servito da Kostic che semina Barella dopo una sgroppata di 50 metri. Il francese raccoglie il passaggio di Kostic e infila Onana con uno splendido destro a compasso. Al 62mo la Juventus raddoppia con Danilo servito da corner sempre da Kostic ma l’arbitro, dopo una lunga consultazione col Var, annulla per un tocco di mano del brasiliano.

Ma la minuto 83, dopo un salvataggio clamoroso in difesa di Bremer che allontana la palla dai piedi di Brozovic che era solo in area, parte un’azione di contropiede imbastita dai nuovi acquisti della Juve. Bremer serve Di Maria che smista sulla sinistra per il solito Kostic che questa volta effettua il terzo assist per Fagioli trovandolo sul lato opposto dell’area di rigore, il giovane bianconero scocca un fendente che si insacca alle spalle di Onana seppur leggermente deviato dal subentrato Gosens.

L’Inter è KO e non riesce più a reagire e la Juve sfiora il terzo gol con Chiesa anche se fermato per una lievissima posizione di fuorigioco.

Ed è così che Il derby di Italia va alla Juventus che porta a casa tre punti fondamentali per non perdere contatto dalla testa e sale così al quinto posto e avendo la prima difesa del campionato, mentre l’Inter scivola al settimo posto incassando la quinta sconfitta in campionato.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: