fbpx
CalcioSport

Vamos Roma

I giallorossi s'impongono sulla Real Sociedad vincendo per 2-0 e mettendo già un piede verso i quarti di Europa league

Allo stadio Olimpico della capitale va in scena il primo atto degli ottavi di finale di Europa League tra Roma e Real Sociedad.

Bastano solo 13 minuti a Stephan El Shaarawy per mettere la sua firma sulla squadra spagnola della Ral Sociedad e siglare la rete dell’1-0 romanista.

La gara sembra portarsi su questo risultato, ma all’87’ arriva il colpo di testa in schiacciata di Marash Kumbulla e i giallorossi vincono 2-0 sui baschi.

L’andata si tinge quindi di giallorosso con gli uomini di mister Mourinho proiettati verso i quarti di finali della competizione europea. Prima però ci sarà, nuovamente all’Olimpico la sfida di serie A contro il Sassuolo alle ore 18,00 di domenica 12 marzo.

Il ritorno in casa della formazione ibercia sarà giovedì 16 marzo alle ore 21,00 allo stadio Muncipal de Anoeta di San Sebastián. Per i biancoazzurri occorrerà segnare tre reti senz subirne alcuna per poter passare il turno.

Le formazioni:

ROMA (3-4-2-1):

Rui Patrício 1, Gianluca Mancini 23, Christopher Smalling 6, Diego Llorente 14 (Marash Kumbulla 24), Rick Karsdorp 2, Bryan Cristante 4, Nemanka Matić 8, Stephan El Shaarawy 92 (Leonardo Spinazzola 37), Paulo Dybala 21 (Edoardo Bove 52), Lorenzo Pellegrini 7 (Georginio Wijnaldum 25), Tammy Abraham 9 (Andrea Belotti 11).

Coach: José Mourinho

REAL SOCIEDAD (4-3-2-1):

Alex Remiro 1, Andoni Gorosabel 18 (Alex Sola 2), Igor Zubeldia 5, Robin Le Normand 24, Diego Rico 15, Mikel Merino 8, Martin Zubimendi 3, Asier Illarramendi 4 (Brais Mendez 23), David Silva 21 (Benat Turrientes 22), Takefusa Kubo 14 (Mohamed Ali Cho 11), Alexander Sorloth 19 (Mikel Oyarzabal 10).

Coach: Imanol Barrenetxea

Reti: 13′ El Shaarawy (Roma), 87′ Kumbulla (Roma).

Ammonizioni: Illarramendi (Real Sociedad), Zubeldia (Real Sociedad), Gorosabel (Real Sociedad), Zubimendi (Real Sociedad), Matić (Roma), Oyrzabal (Real Sociedad).

Arbitro: Sandro Schärer della federazione svizzera

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno