AttualitàCronacaRomaSanita'Territorio

Roma: 33enne in escandescenza al San Camillo, aggrediti 4 infermieri

Ancora violenza nell’ospedale San Camillo di Roma. Dopo l’aggressione di lunedì scorso da parte di un gruppo di rom ad una coppia appena dimessa dal Pronto soccorso, vicenda su cui i carabinieri stanno ancora indagando, questa notte è stata la volta di uno straniero, 33enne del Gambia, che è andato in escandescenza aggredendo 4 infermieri e i due addetti alla sicurezza dell’ospedale intervenuti per calmarlo. Come se non bastasse si è accanito anche contro attrezzature e gli arredi del nosocomio. L’arrivo degli agenti della questura è servito per riportarlo alla calma e ad arrestarlo per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamenti.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e su Ecopalletsnet

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected