fbpx
CalcioSport

La Juve vince 3-0 e convince a Salerno

La Juventus sale al decimo posto in classifica

La Juve vince 3-0 e convince a Salerno e lo ha fatto con l’incubo della classifica e l’incubo giudiziario, ma tutti sanno che l’unico imperativo era vincere!!

Nel primo tempo la Juve va in vantaggio con Vlahovic su calcio di rigore al 25mo per un fallo di Nicolussi Caviglia su Miretti che intelligentemente si procura il fallo. Esecuzione perfetta del Serbo che tira alla sinistra di Ochoa una bomba che tocca il palo e che diventa imprendibile per l’estremo difensore della Salernitana.

Verso la fine del primo tempo arriva un brutto infortunio per Miretti che si scontra con un avversario ma alla fine sembra si sia procurato una distorsione alla caviglia che sarà valutata al Jmedical a Torino. Nel frattempo il giocatore è stato portato in ospedale.

Al 44mo del primo tempo la Juve raddoppia con Kostic che legge l’errore del suo compagno Vlahovic che sbuccia un pallone e il serbo si fionda a raccogliere la palla tra i difensori avversari e come un falco si avventa e infila Ochoa non lasciandogli scampo.

Arriva in apertura di secondo il tris di Vlahovic che dopo aver ricevuto palla da Fagioli infila dal limite Ochoa con un tiro violentissimo che si insacca alla sinistra del portiere. Un Vlahovic che sembrerebbe essersi ripreso bene dalla pubalgia perché ha espresso una condizione atletica invidiabile per tutta la gara,

Una buona Juve che ha imposto il proprio gioco in uno stadio per niente facile dove la Salernitana non aveva mai subito così massicciamente l’avversario e non aveva mai perso 0-3. La Juventus che invece fino a ieri aveva uno degli attacchi peggiori in trasferta, adesso è riuscita a infilarne tre in un colpo solo.

In attesa degli sviluppi sul fronte giudiziario i bianconeri hanno il dovere di vincere sempre, prima di tutto per la classifica ma soprattutto per il morale, l’orgoglio e la dignità e domenica alle 18 arriva la Fiorentina a Torino e bisognerà in tutti i modi di raggranellare altri 3 punti.

La rimonta è appena iniziata!

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno