fbpx
Benessere

CALT organizza la terza edizione de “Lo show del cuore” a Villa Taurinus di Pozzuoli

Lo show del cuore ha scelto marzo, mese della solidarietà, per la sua terza edizione che ha dato la possibilità di donare 400 servizi di accompagnamento a chi ne ha bisogno

Grande serata per Lo Show del Cuore, la cena spettacolo curata e organizzata da Flora Savio per il CALT, Centro Assistenza Lotta Tumori presieduto da Giovanni Panico.

Giunto alla sua III edizione, che quest’anno ha avuto luogo pochi giorni fa nell’incantevole Villa Taurinus di Pozzuoli, l’evento ha unito in una cena di gala l’alto settore imprenditoriale a sostegno della nobile causa e mission del CALT: offrire supporto a persone affette da tumore o leucemia infantile durante il decorso terapeutico, spesso lungo e complicato, soprattutto per chi ha difficoltà a raggiungere i presidi medici ospedalieri.

Grazie al CALT e allo Show del Cuore è stato possibile in questa edizione donare circa 400 servizi di accompagnamento a chi ne aveva bisogno. Importante l’impegno profuso da vari esponenti del comparto medico, tra i quali il dott. Nicola Pedana chirurgo oncologo presso il Grande Hospital e responsabile del reparto di senologia del Pineta Hospital.

La serata è stata ricca di momenti che hanno accolto la soddisfazione di tutti i presenti. A partire dalla cena raffinata, a cura di Villa Taurinus e del suo direttore Emanuele Mammola, al piacevole accompagnamento musicale, alle interviste televisive fino al momento della consegna dei riconoscimenti, dall’alto valore etico e sociale, alle aziende che supportano l’iniziativa.

In un momento storico così complesso, in cui anche le attività commerciali faticano a restare a galla, dare una presenza sul piano della solidarietà è un segno importante di umanità e rispetto per la vita.

Un plauso va in particolare alle aziende partner che hanno sostenuto la nobile causa del CALT: Marican, un vero e proprio modello virtuoso di sviluppo economico e sociale nel settore agricolo, immobiliare, delle costruzioni e delle energie rinnovabili; Agenzia di Viaggi Terre Preziose specializzata in esperienze di viaggio uniche ed esclusive, con itinerari personalizzati e poco convenzionali; Cerbone SpA leader nel settore dell’alluminio e nella distribuzione per il serramentista da più di 20 anni in Campania, Lazio e Basilicata; Temi SpA eccellenza partenopea della logistica, distribuzione e consulenza doganale e licenziataria di punta di GLS; Caffen, dal 1955leader nella produzione ed esportazione del caffè in oltre 30 Paesi d’Europa.

Si ringraziano A.D.V. Gioielli, Centro Estetico Paradise, Caffè Janè, Picano Rent, CTP Petroli, e altre aziende che hanno offerto il loro contributo.

Si ringrazia, infine, la Fondazione Natale Cerbone per il suo valoroso e costante impegno in prima linea per il CALT.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno