Castelli RomaniCronacaTerritorio

Aeroporto di Ciampino, la Sindaca Colella in audizione in Regione

La Sindaca Colella: “Chiediamo trasparenza sui voli notturni, priorità è benessere dei cittadini”

La Sindaca Emanuela Colella e l’Assessora all’Ambiente Federica Giglio hanno preso parte ad un’audizione in Regione in tema di riduzione dell’impatto ambientale dell’aeroporto di Ciampino nelle commissioni congiunte VI “Lavori pubblici, infrastrutture, mobilità, trasporti”, VIII “Agricoltura, ambiente” e X “Urbanistica, politiche abitative, rifiuti”.

“È molto grave che non si riesca ad avere alcun tipo di risposta alle legittime richieste del CRIAAC – Comitato Riduzione Impatto Ambientale Aeroporto di Ciampino – ha osservato l’Assessora Giglio – in merito al rispetto delle prescrizioni elencate dal decreto Costa. Questa Amministrazione chiederà conto ad Enac e AdR in maniera puntuale di tutti i mancati provvedimenti in termini di sostituzione degli aeromobili e di informazione di dettaglio sulla tipologia di cause di forza maggiore, oltreché dei monitoraggi acustici nelle scuole. Inoltre contiamo di istituire il prima possibile l’Osservatorio Ambientale per il monitoraggio di tutte le problematiche che gravano sulla Città, compresa quella dell’impatto dell’aeroporto sulla popolazione”.

“Siamo molto preoccupati – ha affermato la Prima Cittadina – per lo sforamento dei voli notturni che si registra nei mesi estivi. Come Amministrazione ci associamo alle richieste avanzate dal CRIAAC di far rispettare il decreto Costa che, ricordiamo, prevede non solo la riduzione dei voli ma anche la chiusura ai voli notturni, salvo cause di forza maggiore. Agli enti preposti Enac, Enav e AdR chiediamo maggiore trasparenza proprio sui voli notturni, con pubblicazione dei dati puntuali su casistiche di forza maggiore ed autorità che hanno autorizzato gli sforamenti. Ringrazio la Regione – ha concluso – per l’avvio di questo tavolo di confronto tra i soggetti coinvolti e auspico si possa arrivare ad una soluzione condivisa che metta al primo posto i nostri cittadini, il cui benessere è per noi prioritario”.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: