Regione Lazio

ADMI, giochi e sorrisi in corsia per allietare le festività. Prossimo impegno il 20 gennaio

Anche quest’anno, l’Associazione Dipendenti Ministero dell’Interno and Partners ha portato giochi e sorrisi in corsia. Delegazioni e volontari dell’associazione, con il proprio Babbo Natale e l’elfo Marzia, si sono infatti recati all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro e a quello di Oristano per portare giochi, merendine, succhi di frutta, cappellini e foulard dei Vigili del Fuoco. Quest’ultimi si sono mostrati disponibilissimi nel far avverare un sogno ai piccoli ricoverati del Bambino Gesù, facendo indossare loro elmo e guanti per pochi attimi. Un grazie va dunque al loro Dipartimento, oltre che a quello della Polizia di Stato, ma soprattutto ai soci che, con la loro generosità, hanno regalato piccole gioie per qualche istante ai genitori. L’attività associativa è proseguita con la consegna di materiale didattico, vestiario e prodotti di vario genere, dai detergenti intimi e per indumenti ai pannolini, e tutto ciò che è stato richiesto dai soggetti interessati. ll 28, 29 e 30 dicembre è andato in scena il primo giro di consegne nelle aree interessate, mentre l’Epifania ha accolto altre iniziative a livello nazionale e visite negli ospedali dove, oltre alla donazione del materiale, una full-immersion molto impegnativa ha consentito di regalare altro sostegno e parole di conforto ai piccoli ricoverati e ai loro familiari. Il prossimo 20 gennaio, l’Associazione sarà impegnata ancora con la consegna del materiale didattico, stavolta presso la Scuola temporanea istituita presso i frati missionari di Loreto (MC) per i ragazzi delle scuole elementari e medie dei paesi di Ussita, Castel Sant’Angelo sul Nera e Pieve Torina, danneggiate dal sisma degli scorsi mesi. Cancellini per lavagne, gessi bianchi e colorati, colori pastello e puntine per spillatrici: chiunque volesse donare un set di questo materiale con una spesa di circa 5 euro arricchirebbe questa scuola, per consentire il norma svolgimento del programma didattico e l’istruzione di questi ragazzi. Saranno giorni intensi e impegnativi per questi Eroi di Solidarietà che si sono fatti carico di tutto ciò, sacrificando tempo alla propria vita e alle proprie famiglie, nella consapevolezza, però, che la gioia di regalare un sorriso al volto di questi ragazzi e dei loro genitori ripagherà ampiamente gli sforzi profusi in termini di tempo e impegno.

Marcello Penza
Consigliere A.D.M.I.

thumbnail_15777110_1821685554738501_3988075693935092128_o

thumbnail_15747437_1910433062522153_3845870848179979695_n

thumbnail_img_20161226_153612

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: