AttualitàCronacaRoma

Ubriaco minaccia passeggeri su autobus con coltello, denunciato 36enne a Roma

E’ salito sull’autobus in viale Marconi a Roma, ubriaco, sporco di sangue, impugnando un coltellino, seminando il panico tra i passeggeri. E’ accaduto ieri pomeriggio quando il conducente del mezzo pubblico ha fermato la corsa, ha fatto scendere i passeggeri e ha chiamato la polizia. Sul posto sono arrivati gli agenti del distretto San Paolo che hanno trovato e identificato l’uomo, un romeno 36enne, visibilmente in stato di ebrezza e ferito. In tasca aveva il coltello, una piccola lama di quelli richiudibili. Un testimone ha riferito che poco prima, l’uomo era fermo alla fermata del pullman quando ha preso il coccio di vetro di una bottiglia minacciando le persone presenti. All’arrivo del mezzo, è salito e ha continuato le minacce con il coltellino. Visitato e medicato dagli operatori del 118 per ferite lievi, il 36enne è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e su Ecopalletsnet

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: