fbpx
CronacaRomaTerritorio

Roma, De Santis (LcR): “Roma Capitale sfrutti opportunità offerte da nuovo decreto PNRR”

Lo dichiara, in una nota, il capogruppo capitolino della Lista Civica Raggi Antonio De Santis.

“Sul nuovo Decreto PNRR approvato ieri in Consiglio dei Ministri il giudizio è: bene, ma non benissimo.
Sicuramente positiva è la previsione, per il periodo 2023-2026, di un incremento della componente variabile dei fondi per la contrattazione integrativa destinata al personale in servizio, così come la possibilità offerta alle amministrazioni assegnatarie del personale assunto con rapporto di lavoro a tempo determinato di procedere, a partire dal 1 marzo 2023, alla loro stabilizzazione purchè abbiano conseguito 24 mesi di servizio continuativo.
Trattasi certamente di buone opportunità che il Campidoglio dovrebbe assolutamente cogliere e recepire al più presto, anche al fine di attenuare le forti criticità che stanno attualmente interessando il personale capitolino.
Sul tema assunzioni, invece, il decreto sembra peccare di adeguate misure a sostegno delle capacità di reclutamento degli enti territioriali.
L’auspicio è che il Governo possa ovviare a tale lacuna ed emanare al più presto provvedimenti che incidano, in maniera positiva, anche su questo versante”.
Lo dichiara, in una nota, il capogruppo capitolino della Lista Civica Raggi Antonio De Santis.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno