fbpx
Attualità

Nettuno, morto il Luogotenente dei Carabinieri Giovanni Giannattasio

Nettuno da ieri è in lutto per l’improvvisa scomparsa del Luogotenente dei Carabinieri, Giovanni Giannattasio. L’ex comandante della stazione dell’Arma di Nettuno e Tor San lorenzo era malato da mesi e in congedo. A dare la triste notizia della sua scomparsa il Maresciallo Roberto Mandolini:

“Ci ha lasciato un grande Carabiniere, un grande Maresciallo della vecchia guardia, un Comandante vero, il Luogotenente Giovanni Giannattasio. Aveva scritto un bel libro: “Ne è valsa la pena, storia di un Carabiniere”. Mancheranno i suoi racconti di uno spaccato dell’Italia che non c’è più e di una Arma dei Carabinieri gloriosa e impeccabile che oggi vive un momento difficile. Alla famiglia porgo le mie più sentite condoglianze.”

Il Luogotentente Giannattasio ha lavorato per ben 38 anni nel territorio, negli ultimi anni ha collaborato anche con la nostra testata giornalistica, un uomo sempre pronto ad ascoltare tutti e a dispensare consigli per i problemi più disparati. 

La redazione de L’Eco del Litorale si unisce al dolore della famiglia .

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno