fbpx
AttualitàCalcioRomaSportTerritorioUltim'ora

Lazio-Roma, febbre da derby nella Capitale tra sfottò e battute social

(Adnkronos) –  
Sale la febbre da derby nella Capitale, a poche ore dal match tra Lazio e Roma che si giocherà all'Olimpico dalle 18. Dopo le schermaglie Sarri-Mourinho nei giorni scorsi, anche i tifosi – scaramanzia a parte che, ai più, impone il silenzio stampa – battibeccano sui social a colpi di sfottò, battute e incitamenti alla squadra del cuore.  E' così che rispunta tra un commento e l'altro un evergreen giallorosso sottoforma di un piccolo striscione apparso in curva sud qualche derby fa: "Ciao Pastori". Tra le tante prese in giro ai 'cugini', "laziale birra piccola" fa incetta di like così come "laziale gruppo mamme su whatsapp". E mentre ripetono come un mantra "È una partita come le altre" (salvo poi concludere con un "sì, stoc…"), preparando anche "una exit strategy per domani mattina con modifica della privacy di whatsapp", i tifosi biancocelesti replicano a colpi di gufi ritratti in maglia giallorossa, offese colorite e varie all'allenatore della Roma, per l'occasione ribattezzato "Mofrigno", ma anche "romanista pizza con l'ananas" e "romanista tiktoker". Nel mezzo, meme e tanti, tantissimi gladiatori giallorossi e biancazzurri. Anche la Lega Serie A non si sottrae al clima goliardico pre derby: al grido di "La capitale, si ferma, oggi c'è il Derby di Roma", ecco spuntare nel post su Twitter due gladiatori accompagnati da un lupo e da un'aquila a contendersi un pallone. Lo scenario? Naturalmente il Colosseo.  —altrowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno