CoronavirusMondoNettuno

Coronavirus, Nettuno piange la sua undicesima vittima

Nettuno piange la sua undicesima vittima di Coronavirus dall’inizio della Pandemia. Un dolore incolmabile quello che sta patendo l’intera comunità nettunese. Ad andarsene una donna di 61 anni, moglie di un concittadino ricoverato in ospedale sempre a causa del Covid 19. La donna era stata trovata positiva lo scorso 21 marzo e si trovava in isolamento domiciliare. Questa mattina un peggioramento improvviso è la corsa disperata in ospedale dove si è spenta poco dopo. L’Amministrazione Comunale di Nettuno si stringe al dolore dei suoi cari in questo momento di profonda sofferenza a cui partecipa con dolore l’intera città.

Città di Nettuno
Città Metropolitana di Roma Capitale

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected