fbpx
AttualitàCalcioCronacaItaliaSport

Chiusa l’inchiesta plusvalenze Juventus, tra gli indagati anche il presidente Agnelli

Si sono concluse le indagini preliminari sull’inchiesta Plusvalenze relativa alla Juventus e portata avanti dalla Procura di Torino. I membri del Cda della squadra di calcio hanno ricevuto la notifica da parte della Procura. Tra gli indagati ci sono anche il presidente Andrea Agnelli e i dirigenti del Club Pavel Nedved e Maurizio Arrivabene. Le ipotesi di reato sul tavolo sono quelle del falso in bilancio e false comunicazioni al mercato. In particolare la Juventus avrebbe “sopravvalutato” alcuni calciatori all’interno degli scambi di mercato per ritoccare i conti in rosso e avere ripercussioni meno forti in Borsa.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e su Ecopalletsnet

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno