CronacaProvincia di RomaRomaTerritorio

Casilino, disposta la sospensione di un’attività commerciale con sanzioni pari a 84.000 euro

2 gli arrestati gravemente indiziati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata di ieri è stato effettuato un servizio ad Alto Impatto Distrettuale nella zona di Casilino, che ha visto impegnati gli agenti della Polizia di Stato del VI Distretto, un’unità cinofila antidroga, unità motomontate dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico  e della Polizia Stradale Lazio. Sono anche intervenuti 6 Ispettori dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro e 2 Ispettori del S.I.A.N. della ASL Roma 2.

Durante il servizio, è stata sottoposta ad ispezione amministrativa un’attività di vendita all’ingrosso di bevande di via dei Ruderi di Torrenova. Tra i 17 cittadini stranieri intenti a svolgere attività lavorativa, solo 2 erano provvisti di un regolare contratto lavorativo. I rimanenti 15 non erano dotati né di documenti di identità o titolo di soggiorno né, tantomeno, risultavano contrattualizzati. Sono quindi stati tutti accompagnati presso gli uffici della Scientifica e dell’Immigrazione per la loro compiuta identificazione e contestuale valutazione della rispettiva posizione sul territorio nazionale. Nei confronti del proprietario sono state contestate sanzioni, sia di natura penale che amministrativa, per un importo complessivo di 84.000 euro.

Inoltre, gli Ispettori della ASL Roma 2 hanno evidenziato gravi carenze sotto il profilo igienico-sanitario, con merci adagiate sul terreno non protette da agenti atmosferici ed animali infestanti, tali da decretare l’immediata sospensione dell’esercizio.

Parallelamente, a seguito di mirata attività investigativa gli agenti dello stesso Distretto, con l’ausilio  di unità cinofila,  hanno arrestato 2 cittadini italiani gravemente indiziati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro. Nel corso della perquisizione nell’abitazione di uno dei due, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sequestrato più di mezzo chilo di sostanze stupefacenti di varia tipologia e 210 euro in contanti.

Nel complesso sono state identificate 32 persone, fermati 7 veicoli e controllata una  attività commerciale.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: