AttualitàCronacaSport

Calendario sportivo inizio 2023, che eventi seguire

Fisio fit Ricerca personale

Gli sport seguiti in Italia sono diversi, e grazie anche alla digitalizzazione è diventato notevolmente più semplice approcciarsi a discipline prima completamente sconosciute. Nel 2023 non ci saranno competizioni sportive che vedranno coinvolte le nazionali di calcio, visto il mondiale in Qatar che sta andando in scena sul finire del 2022, ma è negli altri sport che gli appassionati potranno trovare gratificazione.

L’arrivo della stagione fredda è l’occasione per apprezzare le competizioni sciistiche, che appartengono alla tradizione italiana da sempre. In Polonia, e precisamente a Zakopane a partire dal 13 gennaio, si terrà il campionato del mondo maschile di salto, sia a squadre che individuale. A distanza di poche ore andrà in scena un’altra competizione appassionante per gli amanti degli sport invernali, e cioè gli Europei e i campionati del mondo di slittino nella città di Lillehammer in Norvegia. Sempre gennaio vedrà protagonisti gli atleti del bob a due maschile dal 20 al 21 a Sigulda in Lettonia. Dal tre al cinque febbraio invece si terrà la celebre Gundersen di Oberstdorf combinata nordica maschile.  

Ci sono gare poi che non si “fermano mai”, come la Serie B di calcio, oppure il basket NBA, o ancora il rugby, e sono tante le occasioni anche per gli amanti del genere, di piazzare le proprie scommesse calcio virtuale durante l’anno, per la grande quantità di eventi e di possibilità presenti su piattaforme specializzate online. Ma gli Australian Open, proprio come gli altri Grandi Slam del tennis si tengono una volta all’anno ciascuno, ed è bene prendere nota delle date per non perderseli. La location del 2023 sarà ovviamente Melbourne con protagonisti campi iconici come la Rod Laver Arena da 20 mila spettatori, e l’Hisense Arena; il periodo invece dal 15 al 29 gennaio. La curiosità più grande riguarda però l’assenza o meno di “Rafa” Nadal, che però sembra essere convinto della propria presenza a Melbourne.

La disciplina del rugby, poi, popolare in altre zone del mondo come gli Stati Uniti d’America, nella già citata Australia e nella più vicina Inghilterra, sta facendo registrare sempre più consensi anche nel nostro paese. La crescita del movimento nostrano si è vista con la nazionale italiana, che vede il proprio ranking migliorato di 5,44 punti, rappresentando la squadra che ha maggiormente accresciuto il proprio valore. La storica vittoria contro gli oceanici in una partita stoica terminata 28 a 27 per gli azzurri ha consacrato definitivamente il movimento azzurro, che ora attende il Sei Nazioni che si terrà dal 4 febbraio al 18 marzo 2023. Sempre rispetto alla palla ovale anche dagli USA dal 25 al 26 febbraio a Los Angeles si disputerà un torneo prestigioso per i colori americani, la USA Sevens. Un altro appuntamento sportivo assolutamente da non perdere di quest’inizio 2023 saranno i mondiali maschili e femminili di Biathlon, che avranno luogo in Repubblica Ceca, precisamente nella località di Nové Město na Moravě dal 27 febbraio al cinque marzo: in particolare gli Sprint maschili si avranno il due marzo, quelli femminili il tre marzo, mentre Inseguimento maschile e femminile si disputeranno entrambi il quattro marzo.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook e su Ecopalletsnet

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: