AnzioAttualitàNotizie dal MondoRoma Capitale

Anzio, Villa dei Pini non apre: I ringraziamenti del Sindaco

Villa Benedetta Group, nonostante gli investimenti fatti, ritira la disponibilità ad ospitare il Centro Covid-19, presso la Casa di Cura Villa dei Pini. Il Sindaco De Angelis: “Ringrazio un Gruppo che ha saputo cogliere lo stato di preoccupazione dei cittadini”

“Viste le manifestazioni di apprensione recentemente espresse anche a mezzo stampa dall’Amministrazione locale, quale portavoce dello stato d’animo della popolazione residente, in merito all’apertura di un centro RSA Covid-19presso la sopra menzionata Casa di Cura, in ragione del fatto che molte delle famiglie di Anzio hanno parenti che lì vi lavorano o vi sono ricoverati, Villa Benedetta Group, ha deciso di sospendere il progetto e di ritirare la propria candidatura ad ospitare presso la Casa di Cura “Villa dei Pini” i pazienti RSA Covid-19. Villa Benedetta Group, è consapevole, infatti, che la Casa di cura Villa dei Pini rappresenta un riferimento sicuro e di eccellenza nel settore sanitario per la Città di Anzio e si augura così di risparmiare ulteriori preoccupazioni alla popolazione locale, già comprensibilmente provata dal clima di incertezza e apprensione dovuto alla pandemia in corso”.

Sono le dichiarazioni ufficiali, rivolte ai Cittadini di Anzio ed all’Amministrazione De Angelis, da parte di Villa Benedetta Group – Casa di Cura Villa dei Pini, con le quali viene comunicata ufficialmente la rinuncia ad ospitare il Centro Covid-19 sul territorio comunale.

“Quelli di oggi non sono ringraziamenti di circostanza, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – ma sinceri ed autentici, verso una società che, nonostante gli investimenti fatti, ha dimostrato di saper cogliere le manifestazioni di preoccupazione ed ansia espresse dall’Amministrazione e dalla cittadinanza, che comincia ad intravedere uno spiraglio di luce per uscire dal tunnel della pandemia. La scelta di oggi è il modo migliore per rinnovare e consolidare l’antico rapporto di positiva collaborazione che – la nostra ex Clinica Villa dei Pini – ha, da sempre, con i cittadini anziati. Oggi, inoltre, è una giornata doppiamente positiva: non ci sono nuovi contagiati e due concittadini sono guariti, portando a nove il numero dei residenti positivi al Covid-19. Coraggio e speranza, – conclude il Sindaco De Angelis – Anzio tornerà presto a sorridere”.

Anzio, 20 aprile 2020

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: