fbpx
CalcioCalcio femminileRoma FemminileSport

Andressa dà i tre punti alla sua Roma

LA Roma riesce a ottenere i tre punti esterni battendo di misura il Como e resta alla vetta del campionato

Allo stadio Ferruccio Trabattoni di Seregno (MB), si gioca una delle due gare della terzultima giornata di serie A femminile. A darsi battaglia ci sono Como e Roma.

Giallorosse subito in attacco al nono minuto con Giada Greggi che da 25 metri tenta la conclusione, ma la sfera termina completamente a lato. Nessun problema per Beatrice Beretta.

Quattro minuti dopo Elena Linari dal limite calcia e sfiora il palo. Pericolo per le lombarde.

Al 20′ calcio d’angolo battuto da Manuela Giugliano, rovesciata di Valentina Giacinti , ma Beretta para la palla piovente senza alcun problema. Passano appena sei minuti e l’estremo difensore lariano sbaglia il rinvio e serve l’avversaria Giacinti che calcia a porta vuota ma prende il palo. Sulla ribattuta del legno arriva rapace Andressa ceh mette in rete e sigla il gol dello 0-1 romanista.

Al 34′ Elisa Bartoli serve Giacinti che passa a Giugliano in area, ma la palla è calciata altissima. Occasione sciupata dalle capitoline.

Al minuto 42 ancora Giugliano da fuori area con l’esterno destro, e Beretta è costretta a respingere in corner.

La ripresa vede al 53′ Carina Wenninger che dopo la deviazione di Darj’a Kravec’, sotto porta non trova la rete del secondo gol romanista. Occasione ghiottissima per le romaniste. Passa appena un minto e arriva la traversa colpita da Greggi di sinistro dalla mezza luna dell’area delle lariane.

Al 65′ Greta Di Luzio entra in  area, serve Vivanne Beil che mette in difficoltà Camelia Ceasar che è costretta a respingere. Prima di un nuovo pericolo arriva Benedetta Glionna a smanacciare in agnolo usando il petto.

La Roma vuole la rete della sicurezza, e all’82’ Giacinti in area prova il tiro in diagonale basso, e Beretta rinvia in corner con le gambe.

A vincere sono le giallorosse per una rete a zero esattamente come all’andata. Le giallorosse restano in vetta al campionato.

La prossima sfida vedrà le romaniste affrontare il Pomigliano al Tre Fontane mercoledì 8 febbraio alle ore 14,30 per il ritorno del quarto di finale di Coppa Italia (andata vinta 1-8 dalle lupacchiotte). In campionato invece le capitoline ospiteranno l’Inter sabato 11 febbraio alle ore 14,30.

Le formazioni:

COMO (4-3-3):

Beatrice Beretta 1, Malin Brenn 6, Giulia Rizzon 24 (C), Darj’a Kravec’ 27 (Joyce Borini 8), Martina Zanoli 30, Miriam Picchi 21 (Federica Cavicchia 4), Vlada Kubassova 58, Vivianne Beil 10 (Alison Rigaglia 11), Matilde Pavan 23, Greta Di Luzio 19 (Camilla Linberg 77), Lucia Pastrenge 5.

Coach: Sebastián De La Fuente

ROMA (4-2-3-1):

Camelia Ceasar 12, Elsia Bartoli 13 (C), Elena Linari 32, Carina Wenninger 23, Moeka Minami 2, Giada Greggi 20, Manuela Giugliano 10, Benedetta Glionna 18 (Alva Selerud 19), Andressa 7 (Claudia Ciccotti 16), Emilie Haavi 11, Valentina Giacinti 9.

Coach: Alessandro Spugna

Reti: 26′ Andressa (Roma).

Ammonizioni: Kravec’ (Como), Pastrenge (Como)., Borini (Como).

Arbitro: Davide Gandino della sezione di Alessandria

 

Articoli correlati

Controlla anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno