CronacaProvincia di RomaRomaTerritorio

Porta Maggiore, venditore abusivo arrestato da una pattuglia della Polizia Locale

Nel corso delle consuete verifiche a contrasto dei fenomeni illeciti legati all’abusivismo commerciale, una pattuglia del I Gruppo Centro della Polizia Locale ha arrestato un venditore ambulante abusivo che, nel tentativo di sottrarsi ai controlli in atto a Porta Maggiore, ha cercato di aggredire gli agenti.L’uomo di 41 anni, nel corso delle procedure di identificazione, ha reagito cercando  di colpire a calci e pugni gli operanti. Una volta bloccato, è stato arrestato.Questo è solo l’ultimo degli interventi svolti nell’ambito del piano rafforzato dei controlli predisposto dalla Polizia Locale: più di 1500 i prodotti posti sotto sequestro negli ultimi due giorni, con interventi mirati nelle zone maggiormente colpite dal fenomeno.

I controlli andranno avanti anche nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: