fbpx
AnzioCronacaLitoraleTerritorio

Lavinio, carabinieri arrestano un uomo per tentato furto aggravato in appartamento

Si tratta di un 55enne di origini nordafricane

I Carabinieri della Stazione di Lavinio Lido di Enea hanno arrestato un uomo gravemente indiziato di tentato furto aggravato in appartamento.

I militari, intervenuti a seguito di segnalazione giunta al 112, hanno colto in flagranza l’uomo, un 55enne di origini nordafricane, mentre tentava di accedere all’interno di un appartamento al piano terra di uno stabile in via Passeggiata delle Sirene.

L’uomo aveva con sé un frollino elettrico col quale stava tagliando le inferriate di una finestra; i Carabinieri hanno sequestrato il frollino, unitamente ad altri dischi per il taglio dei metalli, una torcia elettrica, una chiave cosiddetta “a pappagallo” e una prolunga.

L’uomo, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, terminate le formalità di rito, è stato arrestato e tradotto presso le camere di sicurezza della Stazione di Anzio, in attesa di rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno