fbpx
Senza categoria

Latina: Arrestato in flagranza Cittadino Extracomunitario, responsabile di furto aggravato.

L'udienza di convalida ed il giudizio per direttissima, si è tenuto il giorno  9 marzo u.s.

Nella serata mercoledì 8 marzo, i Poliziotti della Squadra Volante hanno arrestato in flagranza un cittadino extracomunitario, responsabile di furto aggravato presso un “internet point” di Latina.

Allertati dalla segnalazione giunta dalla sala operativa, gli Agenti delle volanti sono prontamente giunti  sul luogo del segnalato furto, accertando nell’immediatezza la manomissione della serranda metallica e lo sfondamento della vetrina.

Valutata repentinamente la situazione e consci della possibile presenza del responsabile all’interno del locale, gli operatori per evitare possibili fughe, hanno circondato la palazzina e una volta contattato il titolare dell’esercizio, sono entrati nel locale dove l’uomo era nascosto, procedendo all’arresto in flagranza per furto aggravato.

Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che l’uomo aveva dapprima forzato manualmente la serranda  e poi infranto la vetrina per accedere all’interno dei locali.

Dell’avvenuto arresto veniva notiziato il Magistrato di Turno il quale disponeva la collocazione dell’arrestato presso le camere di sicurezza della Questura in attesa dell’udienza per direttissima di stamattina nella quale il giudice, convalidando l’arresto, ha disposto l’obbligo di firma e l’obbligo di dimora nei confronti dell’imputato.

L’udienza di convalida ed il giudizio per direttissima, si è tenuto il giorno  9 marzo u.s.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno