fbpx
CalcioCalcio femminileRoma FemminileSport

La Roma si arrende al Milan in Coppa

Le giallorosse perdono per un gol contro il Milan nella gara d'andata di semifinale di Coppa Italia

Al Peppino Vismara – PUMA House of Football di Milano, il Milan e la Roma si affrontano per l’andata delle semifinali di Coppa Italia.

A 20 secondi dalll’inizio del match, Martina Piemonte crossa basso per Valentina Bergamaschi che per poco non aggancia la palla ed è subito pericolo creato dal Milan. Contropiede romanista con Benedetta Glionna che prende palla, supera la metà campo avversaria, arriva in area rossonera ma il tiro non trova la porta per pochi centimetri.

Al 7′ minuto Christy Grimshaw serve in area Kamila Dubcová che calcia verso la porta, ma Elena Linari devia in corner. Tre minuti dopo, conclusione da fuori area di Giada Greggi precisa verso la porta, ma Selena Babb in volo le dice di no.

Al 29′ Emilie Haavi trova un cross che va a finire verso la porta e Babb è costretta a toccare la sfera deviandola in angolo. Brivido per il Milan.

Al 42′ minuto, calcio d’angolo battuto da Kamila Dubcová, colpo di testa di Martina Piemonte che insacca e firma il gol dell’1-0, nonché la rete dell’ex.

Milan che inizia benissimo la ripresa con Bergamaschi che sfiora il palo al 48′ minuto. Pericolo per la Roma di subire il gol del raddoppio. LE capitoline non sono da meno però, perché al 51′ Andressa batte una punizione insidiosa che Babb è costretta seguire con i guanti.

Le capitoline faticano a trovare il gol del pareggio andando ad abbassare sempre più il proprio ritmo andando a favorire la sorte della squadra rossonera. Almeno fino all’87’ quando Giacinti calcia addosso a Babb che era ben piazzata sul primo palo, negando ancora una volta il pareggio alle lupacchiotte.

A vincere alla fine sono le ragazze di mister Ganz per un gol a zero. Le due squadre si ritroveranno faccia a faccia al Tre Fontane di Roma sabato 11 marzo alle ore 14,30 per la gara di ritorno.

Le formazioni:

MILAN (4-3-3):

Selena Babb 32, Alia Guagni 37, Mełgorzata Mesjasz 25, Aniek Nouwen 5, Sara Thrige 3, Greta Adami 8, Christy Grimshaw 11, Kamila Dubcová 10, Valentina Bergamaschi 7 (C) /Angelica Soffia 20), Valery Vigilucci 17, Martina Piemonte 18.

Coach: Maurizio Ganz

ROMA (3-4-3):

Stéphanie Öhrström 87, Elisa Bartoli 13 (C), Elena Linari 32, Moeka Minami 2, Benedetta Glionna 18, Vicky Losada 14 (Carina Wenninger 23), Manuela Giugliano 10, Giada Greggi 20, Emilie Haavi 11 (Annamaria Serturini 15), Andressa 7 (Zara Kramžar 33), Valentina Giacinti 9.

Coach: Alessandro Spugna

Reti: 42′ Piemonte (Milan)

Ammonizioni: Giugliano (Roma)

Arbitro: Andrea Bordin della sezione di Bassano del Grappa (VI)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno