fbpx
CalcioCalcio femminileRoma FemminileSport

La Roma rifila una manita alla Sampdoria a Vercelli

Le giallroosse di mister Spugna segnano ben 5 gol contro le blucerchiate sul campo di Vercelli

Al Silvio Piola di Vercelli, la Sampdoria ospita la Roma per chiudere la quinta giornata del campionato di serie A.

Primo squillo del match che arriva al 15′ con Michela Giordano che di destro conclude al volo, ma la palla finisce sopra la traversa.

Al 21′ cross di Rachel Cuschieri che si stampa sulla traversa, palla che arriva a Taty e Camelia Ceasar è costretta a respingere. Samp pericolosissima.

Al 27′ Roma pericolosa con un corner battuto da Manuela Giugliano che trova la testa di Saki Kumagai e Amanda Tampieri in tuffo fa sua la sfera.

Al 33′ Taty triangola con Sarah Huchet, la brasiliana trova il tiro e Ceasar smanaccia in corner all’ultimo momento. Passano appena sei minuti, ed Elisabetta Oliviero crossa per la testa di Huchet che trova nuovamente la traversa. La Roma si salva ancora.

Al 43′ testa di Huchet che Elena Linari smanaccia sulla linea di porta. La Roma dimostra però di essere ancora in partita, quando al 45′ Giugliano su punzione pesca Elisa Bartoli che col collo del piede spedisce la palla su Tampieri.

Al secondo minuto di recupero del primo tempo, Elena Linari da fuori area calcia la palla sotto al sette e arriva lo 0-1 giallroosso.

Al 57′ punizione battuta da Veronica Battelani che finisce tra le braccia di Ceasar, che con qualche piccola difficolta riesce a far sua la sfera.

Al 59’Giacinti lancia Évelyne Viens che da sola entra in area e trova il gol dello 0-2. Passano appena tre minuti e la scena si ripete ma dall’altra parte dell’area con Valentina Giacinti che ruba palla ad Alice Benoît, la 9 romanista davanti a Tampieri non sbaglia e siglalo 0-3 del match, festeggiando le sue 50 presenze con la Roma.

Al 66′ Viens entra in area, vede libera Valentina Giacinti e l’attaccante bergamasca sigla il gol dello 0-4. Doppietta per l’attaccante italiana.

La Samp però non si arrende e al 76′ Battelani su punizione fa volare Ceasar che respinge un tiro insidioso mandandolo in angolo.

Al 90′ Tampieri fa cadere nella sua rea Viens e per l’arbitro è rigore per le lupacchiotte. Dagli undici metri va Elena Linari che sigla la rete dello 0-5 e anche lei fa doppietta.

La Roma resta in testa alla classifica e vola a 15 punti, mentre le doriane restano ferme a 3 punti.

Dopo la sosta delle nazionali, le blucerchiate giocheranno in casa del Pomigliano sabato 4 novembre alle ore 12,30 all’Amerigo Liguori di Torre del Greco (NA), mentre le lupacchiotte, ventiquattro ore dopo giocheranno all’Alessandro La Marmora – Vittorio Pozzo di Biella contro la Juventus.

Formazioni:

SAMPDORIA (4-3-2-1):

Amanda Tampieri 1 (C), Aurora De Rita 14, Alice Benoît 6 (Nora Heroum 11), Cecilia Re 21, Elisabetta Oliviero 13, Eva Schatzer 22, Sarah Huchet 7, Michela Giordano 67 (Syria Rosignoli 24), Veronica Battelani 30 (Chiara )Marenco 3), Rachel Cuschieri 8 (Asia Bragonzi 9), Taty 10 (Alice Söndergaard 15).

Coach: Salvatore Mango

ROMA (4-3-3):

Camelia Ceasar 12, Elisa Bartoli 13 (C), Elena Linari 32, Moeka Minami 2, Eseosa Aigbogun 14 (Lucia DI Guglielmo 3), Manuela Giugliano 10 (Martina Tomaselli 21), Saki Kumagai 8, Giada Greggi 20 (Laura Feiersinger 23), Évelyne Viens 7, Valentina Giacinti 9 (Zara Kramžar 33), Emilie Haavi 11 (Bárbara Latorre 19).

Coach: Alessandro Spugna

Reti: 45’+2′ Linari (Roma), 59′ Viens (Roma), 62′ Giacinti (Roma), 66′ Giacinti (Roma), 90’+1′ Linari su rigore (Roma).

Ammonizioni: Greggi (Roma), Re (Sampdoria), Benoît (Sampdoria), Giacinti (Roma), Mango (Sampdoria), Spugna (Roma), Battelani (Sampdoria), Tampieri (Sampdoria)

Arbitro: Lorenzo Maccarini della sezione di Arezzo

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno