AttualitàCronacaRomaUltim'ora

GRA Roma: investe ed uccide donna e scappa

Fisio fit Ricerca personale

Ha investito una donna uccidendola sul Grande raccordo anulare ed è scappato. E’ accaduto ieri sera nella carreggiata interna prima dello svincolo di Boccea quando, per cause ancora da accertare, la 42enne era scesa dalla Fiat panda che aveva parcheggiato sulla carreggiata di emergenza. Pioveva a dirotto quando la donna è stata centrata in pieno da un camion che le è passato addosso rendendo il suo corpo irriconoscibile. Il mezzo pesante non si è fermato. Il conducente ha continuato la sua corsa senza prestare soccorso.

Probabilmente dirà dopo, quando gli agenti della polizia stradale lo hanno fermato, che non si era accorto di nulla. Giunti sul posto, i poliziotti del distaccamento di Settebagni, hanno cercato indizi e testimonianze di quanto accaduto e, grazie a soli pochissimi elementi, sono riusciti a individuare il mezzo pesante, uscito dal Gra, mentre ancora era in fuga. La posizione dell’uomo alla guida è al vaglio della magistratura. Intanto si indaga per stabilire il motivo per il quale la donna era sulla strada; forse un guasto all’auto ma nessuna ipotesi è esclusa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: