fbpx
PoliticaUltim'ora

Di Maio e il messaggio a Grillo: “Non lo sento più ma gli voglio ancora bene”

(Adnkronos) – "Beppe Grillo non lo sento più da tanto tempo ma è anche vero che il bene che gli ho voluto è assolutamente invariato". E' il messaggio che Luigi Di Maio, oggi rappresentante speciale dell'Unione europea per il Golfo, manda dai microfoni di 'In mezz'ora' su Rai Tre a poche ore dal ritorno in tv di Grillo ospite stasera di Fabio Fazio sul Nove. "E' una delle figure fondamentali della mia vita passata – prosegue Di Maio parlando del fondatore del M5s che lo lanciò nella segreteria politica del Movimento -. Poi ognuno ha preso la sua strada ma questo riguarda il futuro, non il passato". Quanto al suo futuro in politica, dopo la batosta elettorale presa alle urne con la sua lista di 'scissionisti' Insieme per il futuro, l'ex grillino esclude di ricandidarsi. Il mio attuale incarico nella Ue "è totalmente incompatibile con azioni politiche – chiarisce – . Non sto pensando alla politica, né in questo momento né per il futuro".  "Credo che per me sia finita un'era e che sia finita un'era politica per l'Italia, con le ultime elezioni politiche", ha osservato l'ex esponente del M5S: "Gli italiani sono stati chiari nei miei confronti, alle elezioni non abbiamo preso neanche l'1%. La cosa importante in questi casi, quando poi alle elezioni arrivano i risultati e non sono lusinghieri, è evitare l'accanimento terapeutico". —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno
%d