CronacaPoliticaRomaTerritorio

Coldiretti, Giannini (Lega): Aumenti mettono in ginocchio agricoltori, settore va tutelato

Nota del consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini

Fisio fit Ricerca personale

“Sono intervenuto questa mattina per il sit-in di Coldiretti Lazio affinché vengano riconosciuti i costi di produzione del latte per gli agricoltori regionali, che a causa degli aumenti rendono  insostenibile le forniture del Made in Italy e del Made in Lazio”. Lo scrive in una nota il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini. “È necessario – prosegue – non perdere più tempo, la Regione Lazio deve tutelare un settore fin troppo vessato dalla cattiva gestione faunistica regionale, dai ritardi nella gestione del Programma di sviluppo rurale e dalla scarsa pianificazione strategica. Va affrontata  immediatamente l’emergenza e, subito dopo, tutte le necessità del settore con una riflessione di medio periodo che punti a incentivi all’ottimizzazione delle imprese esistenti e la riconversione di quelle più deboli. Non dobbiamo poi mai dimenticare che l’agricoltura è la prima forma di tutela del territorio dal dissesto idrogeologico e dall’abbandono di aree cosiddette marginali. Dall’Europa fino alla Regione Lazio – conclude Giannini – non ci stancheremo mai di difendere le eccellenze gastronomiche italiane, che insieme costituiscono il settore più importante del prodotto interno lordo italiano”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: