fbpx
Ultim'ora

Austin dimesso dall’ospedale dopo il ricovero top secret

(Adnkronos) – Lloyd Austin è stato dimesso dall'ospedale dove è stato ricoverato il primo gennaio scorso, a causa di complicazioni a seguito di un intervento per cancro alla prostata a cui si era sottoposto il 22 dicembre. Lo rende noto con una nota il Pentagono, precisando che il segretario alla Difesa continuerà la convalescenza a casa lavorando da remoto.  "Il segretario alla Difesa continua a riprendersi bene e, su consiglio dei dottori, riprenderà a svolgere le sue attività da remoto per un certo periodo prima di tornare a tempo pieno al Pentagono", si legge nella nota, in cui si sottolinea che Austin "ha pieno accesso a tutte le necessarie linee di comunicazione sicure".  La vicenda del ricovero di Austin aveva sollevato polemiche nei giorni scorsi quando era emerso che per diversi giorni, fino al 4 gennaio, non era stato comunicato alla Casa Bianca e Joe Biden. Il Pentagono ha avviato un'inchiesta interna sulla vicenda.   —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno