AnzioMondoRoma Capitale

Anzio: fine lavori opere pubbliche

Anzio, ultimato il nuovo manto stradale in Via dei Gelsi e nel tratto intercomunale Anzio-Nettuno, nei pressi della stazione ferroviaria di Padiglione. Il Sindaco De Angelis. “Nel 2020 opere pubbliche sul territorio per circa 10 milioni di euro, grazie all’efficace lavoro di programmazione dell’Amministrazione”

Questa mattina, ad Anzio, è stato ultimato il nuovo manto stradale lungo i 1.200 metri di Via dei Gelsi e lungo il tratto intercomunale Anzio-Nettuno, in prossimità della stazione ferroviaria di Padiglione.

“Anche durante il mese di agosto, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – prosegue l’impegno dell’Amministrazione per la manutenzione straordinaria delle strade cittadine e per la riqualificazione dei quartieri del territorio. Si tratta di interventi importanti, ai quali ne seguiranno altri, per un impegno complessivo pari a circa 10 milioni di euro, resi possibili grazie ad un efficace lavoro di programmazione della Giunta, insieme alla macchina amministrativa e della maggioranza tutta”.

“L’ultimazione di Via dei Gelsi, – comunica il Vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Danilo Fontana – si aggiunge al nuovo manto stradale per i 1.600 metri dello Stradone del Sandalo, con oltre tre chilometri di manutenzioni straordinarie delle arterie cittadine, ultimati in pochissimi giorni. Durante l’ultima notte è stata invece ultimata la segnaletica orizzontale nei pressi della rotatoria di Via Roma. Tra i prossimi interventi in programma, la manutenzione straordinaria di Via del Cinema, al Quartiere Falasche e di Via della Fonderia, a Lavinio Stazione”.

 

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected