Il Direttore Informa

XVII GIOCHI OLIMPICI – ROMA 1960 – IL DOVERE COMPIUTO (304a puntata) PALLACANESTRO

– ADRIANO FACCHINI(Pesaro, 6 febbraio 1927 – 20 luglio 1969). A 29 anni partecipò ai Giochi olimpici di Melbourne 1956, arrivando 15º nell’individuale con 4035.5 punti, dei quali 667.5 nell’equitazione, 667 nella scherma, 820 nel tiro a segno, 950 nel nuoto e 931 nella corsa. Quattro anni dopo prese parte di nuovo alle Olimpiadi, quelle di Roma 1960, terminando 23º nell’individuale con 4412 punti, dei quali 1096 nell’equitazione, 632 nella scherma, 780 nel tiro a segno, 955 nel nuoto e 949 nella corsa e 9º nella gara a squadre insieme a Giulio Giunta e Gaetano Scala con 12401 punti. Volò in Borea a soli 42 anni]. A lui è intitolato il Centro Sportivo Federale di Pentathlon Moderno di Pesaro.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected