Cronaca

Un corso sulla zanzara tigre per il personale Asl di Anzio e Nettuno

Dopo il caso di Chikungunya della scorsa estate, che allarmò molti cittadini del litorale laziale e con l’avvicinarsi della stagione estiva,la Regione Lazio ha ideato “Zanzara Tigre”, un evento formativo sulle attività di monitoraggio in aree urbane sulla presenza di tale insetto. La Regione ha ideato tale progetto per far sì di individuare e formare unità di personale specializzati. Con l’ausilio tecnico-scientifico dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana (IZSLT) e seguendo le indicazioni del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) tale personale dovrà intervenire tempestivamente applicando il Piano nazionale di sorveglianza e risposta alle arbovirosi trasmesse da zanzare.

Il corso di formazione si terrà in data 18 e 19 giugno presso l’IZSLT di Roma, fornendo conoscenze teoriche e pratiche, come l’ottenere competenze per il corretto posizionamento e la gestione delle più comuni trappole utilizzate per il monitoraggio della zanzara tigre in ambiente urbano. Il corso sarà rivolto a  tutte le Asl e i Comuni di Roma, Anzio, Nettuno, Pomezia, Ardea, Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti. 

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected