fbpx
AttualitàCronacaPoliticaRoma Capitale

Municipio X, Ferrara, Di Pillo(M5S): “Come mai Ostia Lido di nuovo senza bagnini?” 

Nota del Rappresentante al Consiglio Nazionale M5s per la circoscrizione Centro Italia e Vice-presidente dell'Assemblea Capitolina, Paolo Ferrara e l'ex Presidente M5S e Consigliere del Municipio X, Giuliana Di Pillo

“Siamo di nuovo alle solite: anche questo anno il bando di gara per bagnini sulle spiagge libere di Ostia è andato deserto. L’anno scorso l’assessore al bilancio è andato in escandescenze difendendosi a spada tratta e richiamandosi ad atti di impegno ed indirizzi di impegno della giunta municipale che però, evidentemente, sono rimasti solo impegni e non si sono trasformati in qualcosa di più. Il presidente di giunta vorrebbe, già da un anno e mezzo, passare le deleghe a Roma Capitale e si affligge perché, giustamente, desidera un servizio esaustivo per tutte le spiagge e per 24h. Ma le chiacchiere restano a zero: perché questi bandi vanno deserti? Sicuramente vanno riformulati seguendo altri criteri: la spiaggia di Ostia, con il pienone di villeggianti previsto nella bella stagione già iniziata, deve garantire il servizio per i bagnanti. Ne va della loro – e della nostra – sicurezza e tranquillità: non debbono accadere più tragedie come quelle avvenute in passato.”
Così in una nota il Rappresentante al Consiglio Nazionale M5s per la circoscrizione Centro Italia e Vice-presidente dell’Assemblea Capitolina, Paolo Ferrara e l’ex Presidente M5S e Consigliere del Municipio X, Giuliana Di Pillo

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno