CronacaRomaUltim'ora

Metro bloccata, Codacons: Esposto in procura per interruzione di pubblico servizio

Associazione pubblica modulo per aiutare utenti a chiedere i danni ad Atac

Fisio fit Ricerca personale

Giornata infernale per i cittadini romani che utilizzano la metro, a causa del blocco del servizio nella tratta Termini-Battistini che dalle prime ore di oggi sta causando enormi disagi agli utenti e ripercussioni al traffico cittadino. Un disservizio grave che porta oggi il Codacons a presentare un esposto in Procura e ad attivarsi per tutelare gli interessi dei passeggeri.

“Presenteremo oggi stesso un esposto alla Procura di Roma chiedendo di aprire una indagine contro Atac e Comune per la possibile fattispecie di interruzione di pubblico servizio – afferma il presidente Carlo Rienzi – Episodi come quello odierno sono inaccettabili perché non solo interrompono un servizio regolarmente pagato dagli utenti, che acquistano biglietti e abbonamenti per un trasporto pubblico che deve essere efficiente e costante, ma arrecano un danno all’intera città, aumentando il traffico veicolare in superficie e paralizzando la circolazione di bus e auto”.

“Pubblicheremo inoltre oggi un modulo sul sito del Codacons attraverso il quale tutti i passeggeri coinvolti nei disagi odierni che hanno subito danni a causa dell’interruzione della metro potranno chiedere il giusto risarcimento al sindaco Gualtieri e Atac” – conclude Rienzi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: