fbpx
AttualitàCulturaMusica
Tendenza

Marco Germani pubblica “Disguised Sleep”

Il nuovo singolo di Marco Germani mostra tanta potenza sonora con un groove ritmico di basso e batteria portentoso. Ben si abbinano le vocals di Alessandra Balliana che “spinge” anche lei come il basso e la batteria.

Il sound è una sorta di alternative metal che sfocia pure nell’industrial a tratti con alcuni inserti electro. Alcuni riff di chitarra mandano il pensiero a Tom Morello. Il cantato di Alessandra Balliana sostiene a meraviglia la potenza sonora di cui il pezzo è intriso. Infatti, come non notare che il basso, i riff, il beat e il cantato sono i protagonisti principali di questa canzone.

Il chorus è davvero esplosivo, forsennato e schianta letteralmente l’ascoltatore a terra. Cristiano Sacchi alla batteria è un vero “killer”. Quest’ultimo si è occupato pure di mix e master che risultano fantastici, soprattutto il master. Il sound esce dall’impianto in modo mostruoso: vigoroso, nitido e squillante allo stesso tempo.

Marco Germani tira fuori un singolo spaccaossa che cade sul malcapitato ascoltatore come mannaia dall’alto: un titano sonoro che non lascia scampo e che deve essere ascoltato più volte per apprezzare oltre alla potenza sonora anche le varie sfumature e variazioni che il pezzo propone…

La copertina per il singolo stata realizzata dalla fotografa Elisa Collimedaglia. Sofia Bonardi è autrice dei cori.

N.D.E., secondo album solista di Marco Germani, è l’acronimo per “Near Death Experience”, che significa “esperienza di pre-morte”, che nel concept-album assume diverse sfaccettature metaforiche, in particolare il brano “Disguised Sleep” si interroga sul concetto di realtà e verità.

Link streaming Spotify: https://open.spotify.com/intl-it/album/2w9qYdxsvh1PcIWN59Oyl3

Pagina facebook: https://www.facebook.com/marcogermani

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno