CronacaRomaTerritorio

Istat, Codacons: Dato dimostrano che bonus non bastano, solo una fetta di popolazione ne ha beneficiato

Con inflazione alle stelle e perdurare crisi energia dati su povertà destinati a peggiorare

I dati Istat sulla povertà e gli effetti delle politiche sulle famiglie dimostrano che i bonus elargiti dal Governo non bastano da soli a risolvere la crisi economica in cui versano milioni di italiani, e serve intervenire in modo più concreto con misure strutturali in grado di produrre effetti sul lungo periodo.

Lo afferma il Codacons, commentando lo studio dell’Istat sulla redistribuzione del reddito.

“I numeri dell’Istat confermano che la politica dei bonus sociali ha aiutato solo una fetta di popolazione, al punto che per le famiglie senza figli o solo con figli adulti il rischio di povertà arriva addirittura ad aumentare, come sottolinea lo stesso istituto di statistica – spiega il presidente Carlo Rienzi – I sussidi, quindi, aiutano nel breve termine ma non risolvono la situazione economica delle famiglie sul lungo periodo. Pesa inoltre l’incognita degli effetti dell’inflazione sul livello di povertà delle famiglie: l’aggravarsi dei rincari dei prezzi in tutti i settori e il perdurare della crisi energetica rischiano di avere effetti pesanti sui redditi e sul benessere economico dei cittadini, e rendono indispensabili misure in grado di garantire il potere d’acquisto e calmierare i listini sul lungo periodo” – conclude Rienzi.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: