fbpx
Ultim'ora

Iran, esplosione in principale gasdotto. Teheran: “Atto terroristico”

(Adnkronos) – Una potente esplosione lungo il principale gasdotto dell'Iran, la cosidetta "Linea 65" nella provincia di Chaharmahal e Bakhtiari, ha causato un grande incendio e l'interruzione della fornitura di gas all'ovest del Paese. Lo riporta l'emittente Press tv. Si tratta di ''un attacco terroristico, un'azione di sabotaggio'', hanno dichiarato i funzionari iraniani. L'esplosione, che si è verificata vicino alla città di Borujen, non ha causato vittime. Saeed Aghli, direttore del centro di controllo della rete iraniana del gas, ha dichiarato alla televisione di stato iraniana che un'azione di ''sabotaggio e terrorismo'' ha causato esplosioni lungo diverse aree della linea. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno