fbpx
AttualitàEconomiaLavoroNotizie dal Mondo

Gli USA inseriscono nella lista nera 36 società cinesil

La Cina conclude meno operazioni economiche

Gli USA, hanno inserito 36 società cinesi di micro-chip nella loro lista nera.Lo ha annunciato il dipartimento del Commercio.

La misura impedirà alle aziende della Cina di acquistare componenti o tecnologia made in Usa. Nella lista nera americana sono finiti anche principali produttori di microchip, Cambricon e Yangtze Memory Technologies.

L’obiettivo, ha spiegato il dipartimento del commercio in una nota, è “limitare i tentativi della Cina di ottenere e sfruttare tecnologie avanzate, inclusa l’intelligenza artificiale, per i suoi sforzi di modernizzazione militare e violazioni dei diritti umani”.

La cina tecnologicamente  ha posto sempre veti (Ndr.) Su cellulari, rendendo certe voci di sistema invisibili.

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno