fbpx
CivitavecchiaCronacaTerritorio

Aurelia, trovato in possesso di oltre 2 chili di hashish dopo essere fuggito ad un controllo: arrestato

Bloccato dopo un inseguimento sulla via Aurelia

Bloccato dopo un inseguimento sulla via Aurelia, un ventenne è stato arrestato dai Finanzieri del Comando
Provinciale di Roma per spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.
Il giovane, incensurato, aveva forzato un posto di controllo nelle adiacenze della barriera autostradale, sfuggendo
a una pattuglia delle Fiamme Gialle del Gruppo di Civitavecchia che, dopo un inseguimento, lo hanno fermato,
rinvenendo a bordo della sua autovettura oltre 2 chili di hashish, suddivisi in 25 panetti.
Il Tribunale locale ha convalidato l’arresto e disposto nei suoi confronti la misura alternativa dell’obbligo di
firma alla polizia giudiziaria.
L’attività si inserisce nel più ampio dispositivo di controllo del territorio messo in campo dalla Guardia di
Finanza di Roma anche per il contrasto ai traffici illeciti.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno