AnzioItaliaMondoSanita'

Anzio Rinasce: Secondo concorso per il punto nascite del Riuniti

L’Asl Roma 5 ha indetto un concorso per l’assunzione di nuovi pediatri, che prevede la copertura di 13 posti a tempo pieno ed indeterminato tra cui 5 figure professionali per l’Asl roma 6. Un concorso pubblico che va ad aggiungersi a quello del 16 giugno n. 950 del 15.10.2019 che era stato bloccato per l’emergenza covid-19 e che verrà espletato il prossimo 21 luglio, per la copertura di 4 posti di dirigente medico nell’area della neonatologia. Con questa programmazione di assunzioni, si prevede in tempi brevi la riapertura del Punto nascite di Anzio e Nettuno come annunciato in una nota stampa dall’Asl Roma 6. Nessun impedimento invece per la riapertura di ostetricia e ginecologia dell’Ospedale Colombo di Velletri, che dispone di figure professionali sufficienti, ma che riaprirà comunque a fine estate come Anzio. Nonostante le buone notizie, sono tantissime le mamme che continuano ad sollevare perplessità sulla riapertura, oltre che a lamentare gravi difficoltà economiche e di salute nel raggiungere Roma o Ariccia per partorire, o anche semplicemente per fare un’ecografia morfologica di cui il Riuniti non dispone. Nel frattempo il direttore sanitario dell’Ospedale Ciriaco Consolante ha riaperto l’Ambulatorio dei “Disturbi Respiratori del Sonno in età Pediatrica”. Finalmente un’apertura verso i bambini che fan ben sperare nel futuro di questo ospedale, non più attrezzato da molto tempo per mamme e figli.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected