AnzioItaliaMondo

Anzio, evento privo di autorizzazioni al porto. Bufalari stacca la corrente ma la serata continua

Antonio Bufalari amministratore della Capo D’Anzio, ci ha rilasciato una nota in merito all’evento dello scorso sabato organizzato dietro il porto nel parcheggio di Piazzale dei Marinai, privo di autorizzazioni. Sul posto è intervenuta la polizia locale, che ha fatto smontare il palco, due assessori e Bufalari che ha staccato la corrente. Ma dalle pagine social degli organizzatori hanno fatto sapere, che la serata è comunque continuata in forma ridotta.

La nota:

“L’evento organizzato era nel merito pregevole e la capo d’anzio aveva rilasciato proprio per tale motivo il proprio nulla osta preventivo. L’organizzazione dell’evento purtroppo non aveva provveduto a richiedere tutte le autorizzazioni necessarie come rilevato dalla polizia locale intervenuta lo scorso sabato. Constatato ciò la Concessionaria ha dovuto revocare il proprio nulla osta, inibendo inoltre l’uso di energia elettrica per il funzionamento del palco, che è stato fatto smontare a seguito di diffida della pubblica autorità. Posso confermare la regolarità e la correttezza dell’operato delle forze di polizia intervenute. Per quanto mi consta siamo sempre favorevoli a supportare e promuovere iniziative tese a promuovere il turismo e gli eventi sul territorio, d’intesa con gli uffici del Comune della Polizia Locale, della Polizia di Stato ed in generale con le Amministrazioni coinvolte. Va detto che eventi di tale portata hanno una serie di adempimenti burocratici che non posso essere evitati per il buon esito dell’evento stesso. Restiamo a disposizione comunque degli organizzatori per ulteriori eventi che vorranno esser organizzati e consigliamo di rivolgersi per tempo anche presso gli uffici comunali per la miglior riuscita della manifestazione stessa.”

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Adblock Detected