AmbienteAnzioNotizie dal Mondo

Anzio, in arrivo 200mila euro da Città Metropolitana per le compostiere delle mense scolastiche

Fisio fit Ricerca personale

Sarà in erogazione in questi giorni, un contributo per il miglioramento della raccolta differenziata di Città Metropolitana al Comune di Anzio. I fondi circa 200mila euro, sono stati ottenuti circa un anno fa, ma saranno disponibili tra qualche giorno. L’utilizzo sarà quello di acquistare due compostiere elettromeccaniche, per il conferimento dell’umido delle mense scolastiche. La compostiera di comunità è una via intermedia tra il compostaggio industriale e il compostaggio domestico. Si tratta di una macchina elettromeccanica, in cui il processo aerobico viene mantenuto e accellerato dal continuo apporto di aria e dalla continua movimentazione del materiale organico. Queste compostiere rappresentano una soluzione intelligente per lo smaltimento dei rifiuti organici, eliminando i costi dei trasporti e del trattamento dell’organico, verso i grandi impianti di compostaggio. Un risparmio importante perché la frazione organica presente nel rifiuto urbano è la prima componente in peso dei rifiuti prodotti e per l’elevata frequenza di raccolta necessaria, rappresenta in termini economici la prima voce di costo tra le diverse tipologie di raccolta differenziata dopo la frazione residua. La città di Anzio ad oggi ha raggiunto una percentuale del 50,7 per cento di raccolta differenziata. Un dato decisamente basso rispetto agli altri comuni del Lazio.

Ldb

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: