AttualitàCronacaMunicipio XIVPoliticaRegione Lazio

Roma, Giannini (Lega): Ciclabile Pineta Sacchetti va rimossa. Pista deserta e ambulanze in coda

Nota del consigliere regionale del Lazio della Lega, Daniele Giannini

“Passato oltre un anno dall’insediamento della giunta Gualtieri è ora che Roma Capitale affronti il nodo della disgraziata ciclabile Gemelli-Battistini, una pista sempre deserta, concepita male, pericolosa e grande ostacolo al traffico veicolare che, in quel tratto di Via della Pineta Sacchetti, è sempre in tilt”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio della Lega, Daniele Giannini. “L’Assessore alla Mobilità Patanè durante la campagna elettorale – prosegue – aveva promesso di interessarsi della questione, una delle peggiori eredità dell’era Raggi, ma anche qui siamo a un altro nulla di fatto. La ciclabile giace lì vuota in mezzo alla carreggiata, occupando spazio prezioso che potrebbe essere utilizzato per fluidificare il traffico. In particolare – spiega ancora il consigliere – i mezzi di soccorso e le ambulanze dirette al più grande ospedale di Roma, il Policlinico Gemelli, percorrono centinaia di volte la strada ogni giorno e sono costrette a transitare tra le code di auto incolonnate, causando potenziali pericolosi ritardi. Se non dovesse arrivare attenzione da parte del Campidoglio nei confronti di questa criticità, molto presto scenderemo in piazza, sul posto – conclude Giannini – per manifestare al fianco dei residenti, dei comitati di quartiere e dei lavoratori esasperati”.

Articoli correlati

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: