fbpx
CalcioCalcio femminileSport

L’Italia vince di misura sulla Colombia

Finisce con una vittoria sofferta l'ultima amichevole pre-Mondiale delle azzurrine davanti alla Colombia a Roma

Allo stadio Tre Fontane di Roma, l’Italia ospita la Colombia a 100 giorni dall’inizio del Mondiale in Australia e Nuova Zelanda dell’estate 2023.

Partono bene las cafeteras che al 7′ minuto vedono il tiro di Mayra Ramírez che Francesca Durante è costretta a smanacciare in corner.

Due minuti dopo calcio di punizione battuto da Manuela Giugliano che trova in area Chiara Beccari. La calciatrice del Como per poco non impensierisce Catalina Pérez e la Colombia si salva.

Ma al 14′ minuto Valentina Giacinti ha una prateria sulla corsia sinistra, entra in area, tunnel tra le gambe dell’ex portiere del Napoli e arriva il gol dell’1-0 per l’Italia.

Al 26′ cross basso di Sofia Cantore per Giacinti, ma Pérez anticipa la romanista e salva las cafeteras dal subire il raddoppio.

Scena simile si ripete al 34′ con Pérez che anticipa ancora Giacinti e il primo tempo si chiude con un solo gol siglato nei primi 45 minuti di gara.

La ripresa vede una Colombia più aggressiva con Durante che salva due volte di fila la sua porta, prima sul tiro di Ivonne Chacón e poi suElexa Bahr.

Al 75′ però c’è un fallo di Cecilia Salvai su Ramírez al limite dell’area italiana e arriva il rigore per le sudamericane. Dal dischetto va Catalina Usme che spiazza Durante e c’è la rete dell’1-1.

Colombia che vule e può vincere, tanto che al 78′ Linda Caicedo a tu per tu con Durante si vede respingere la rete della rimonta.

All’82’ però arriva il cross di Cantore per Barbara Bonansea che tira in porta, deviaione di Mónica Ramos e arriva la rete del 2-1 azzurro.

Italia che può siglare la terza rete con Bonansea che però sfiora di poco il palo, e al primo minuto di recupero è Martina Piemonte da sola a non centrare la porta.

L’Italia quindi vince l’ultima amichevole pre-mondiale e tornerà in campo direttamente il prossimo24 luglio all’Eden Park di Auckland, Nuova Zelanda, per affrontare l’Argentina nel gruppo G alle ore 07,00 italiane.

Le formazioni:

ITALIA (4-3-3):

Francesca Durante 22, Martina Lenzini 19, Elena Linari 5 (C), Cecilia Salvai 23, Lucia Di Guglielmo 3 (Lisa Boattin 17), Arianna Caruso 18 (Cristiana Girelli 10), Manuela Giugliano 6, Matilde Pavan 14, Sofia Cantore 7 (Martina Piemonte 20), Valentina Giacinti 9 (Barbara Bonansea 11), Chiara Beccari 26 (Valentina Bergamaschi 2).

Coach: Milena Bertolini

COLOMBIA (4-2-3-1):

Catalina Pérez 1, Mónica Ramos 20, Daniela Árias 3, Jorelyn Carabalí 19 (Manuela Vanegas 2), Ana Guzmán 15 (Camila Reyes 7), Daniela Montoya 6 (C) (Ivonne Chacón 24), Lorena Bedoya 5 (Marcela Restrepo 8), Linda Caicedo 19, Catalina Usme 11, Elexa Bahr 23 (Diana Ospina 4), Mayra Ramírez 9.

Coach: Nelson Abadía

Reti: 14′ Giacinti (Italia), 77′ Usme su rigore (Colombia), 82′ Ramos autogol (Italia).

Ammonizioni: Árias (Colombia), Ramírez (Colombia), Abadía (Colombia).

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno