fbpx
CalcioSport

La Roma è in zona Champions

È sufficiente un rigore al primo tempo per decretare la vittoria in casa del Toro e il terzo posto per gli uomini di Mourinho

Allo stadio Olimpico Grande Torino, i giallorossi sono ospiti del Toro per la 29^ giornata di serie A con l’obiettivo di restare agganciati alla zona Europa.

Nemmeno il tempo di iniziare, e al 7′ minuto l’arbitro vede un tocco di mano involontario di Perr Schuurs in area granata. Rigore per i giallorossi battuto da Paulo Dybala e arriva così il gol dello 0-1 capitolino.

La Roma mantiene il controllo del primo tempo, nonostante i toretti si rendono pericolosi con qualche incursione verso Rui Patrício, ma la difesa romanista si difende bene.

Il secondo tempo vede un Torino più cattivo che crea pericoli verso la porta giallorossa, ma non riesce a concretizzare, mentre i giallorossi faticano a trovare il gol del raddoppio.

Finisce infatti con una vittoria di misura per la roma che torna alla vittoria in trasferta e si piazza terza in classifica in piena zona Champions League dietro solo a Napoli e Lazio.

La prossima gara dei giallorossi sarà il 13 aprile alle ore 18,45 contro il Feyenoord nei Paesi Bassi per l’andata dei quarti di finale di Europa League, mentre in serie A i lupacchiotti torneranno in scena domenica 16 aprile alle ore 20,45 ospitando l’Udinese all’Olimpico della capitale.

Le formazioni:

TORINO (3-4-2-1):

Vanja Milinković-Savić 32, Andrew Gravilon 5 (Nikola Vlašić 16), Perr Schuurs 3, Alessandro Buongiorno 4, Wilfried Singo 17, Samuele Ricci 28 (Koffi Djidji 26), Gvidas Ginetis 66, Ricardo Rodríguez 13, Aleksey Miranchuk 59, Nemanja Radonjić 49, Antonio Sanabria 9.

Coach: Ivan Jurić

ROMA (3-4-2-1):

Rui Patrício 1, Gianluca Mancini 23, Christopher Smalling 6, Diego Llorente 14, Nicola Zalewski 59, Bryan Cristante 4, Georginio Wijnaldum 25, Leonardo Spinazzola 37, Paulo Dybala 21, Stephan El Shaarawy 92 (Lorenzo Pellegrini 7), Ola Solbakken 18 (Nemanja Matić 8).

Coach: José Mourinho

Reti: 8′ Dybala su rigore (Roma).

Ammonizioni: Schuurs (Torino), El Shaarawy (Roma), Gienitis (Torino), Milinković-Savić (Torino).

Arbitro: Andrea Colombo della sezione di Como

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno