fbpx
Fair PlayNotizie dal MondoSport

Vuelta di Spagna, capolavoro di Soler e intuizione di Molard: grande spettacolo nei Paesi Baschi

La quinta tappa della Vuelta di Spagna è stata vinta da Soler, mentre Molard è il nuovo leader di classifica

La quinta tappa della Vuelta di Spagna è stata vinta da Marc Soler della Movistar grazie ad una strepitosa gamba. Lo spagnolo ha attaccato nei chilometri finali postumi della salita che ha portato la carovana in rosso ad Alto del Vivero andando a conquistare un meritato successo. In seconda posizione è giunto Daryl Impey dell’Israel-Premier Tech che ha preceduto Fred Wright della Bahrain Victorious. Rudy Molard della Groupama-FDJ è la nuova maglia rossa.

La tappa è stata caratterizzata da una fuga composta da: Jaakko Hanninen dell’AG2R Citroën, Fred Wright della Bahrain Victorious, Jake Stewart della Groupama-FDJ, Alessandro De Marchi dell’Israel Premier Tech, Gregor Muhlberger della Movistar, Fausto Masnada della Quick-Step Alpha Vinyl, Lawson Craddock della BikeExchange-Jayco, Victor Langellotti della Burgos-BH e Roger Adria della Kern Pharma. Il primo GpM della quinta tappa della Vuelta di Spagna è stato vinto da Victor Langelloti della Burgos BH che ha tagliato il traguardo della cima di Puerto de Gontzagarigana (GPM di terza categoria). Il corridore della squadra basca ha vinto anche il secondo GpM, quello di Balcon de Bizkaia e infine anche il terzo, quello di Alto de Morga. Per il corridore un tris che gli è valso un grande salto in classifica.

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno