Teatro

Venerdì 11 novembre grande debutto al Teatro Roma dello “Sotto lo stesso tetto”

Sul palco uno straordinario Massimiliano Buzzanca affiancato dagli "Scaramuzzino Brothers”

Fisio fit Ricerca personale

Venerdì 11 novembre alle 21.00 grande debutto al Teatro Roma (Via Umbertide, 3) di “Sotto lo stesso tetto”, commedia scritta da Luca Giacomozzi, e diretta da Massimo Milazzo con la collaborazione di Claudio Monzio Compagnoni, che ne è anche il produttore.

Sul palco uno straordinario Massimiliano Buzzanca (Un posto al sole – RAI3), affiancato dagli “Scaramuzzino Brothers”, i fratelli Stefano e Claudio Scaramuzzino.

Lo spettacolo, che resterà in scena fino al 20 novembre, racconta la storia dei fratelli Formisano Gustosa, LeoCarlo Marco, riuniti in un appartamento che fu del defunto padre. Completamente diversi tra loro, i tre si ritrovano, dopo alcuni anni di lontananza, a condividere il ristretto spazio della modesta abitazione lasciatagli in eredità dal padre. La presenza di scatoloni in scena ha un duplice effetto: quello di rendere l’idea di una casa non ancora sistemata ed in precario stato di disordine e quello, più metaforico, di mostrare la curiosità e l’aspettativa di cosa possano nascondere degli scatoli vecchi, apparentemente sudici e ingombranti ma capaci di celare segreti e ricordi in grado di consentire la riscoperta dell’affetto tra i tre fratelli.

Uno spettacolo per ridere nel rispetto dei valori autentici della famiglia e allo stesso tempo per riflettere sull’importanza che essi rivestono nella vita di ciascuno – spiega Giacomozzi –  perché “il sangue non è acqua” ed il recupero degli affetti è non solo auspicabile, ma vitale per una degna qualità dell’esistenza ed una completa realizzazione di ogni essere umano”.

Scene di Michele Funghi, disegno luci di David Niccolò Nicosia, e costumi di Adelaide Stazi.

 Orari: 1° settimana: venerdì 11 – ore 21/sabato 12 – ore 17 e 21/domenica 13 – ore 17,30 – 2° settimana: da martedì 15 a venerdì 18 – ore 21/sabato 19 – ore 17 e 21/domenica – ore 17,30. Biglietti: intero:25 euro/ Riduzioni gruppi: contattare il botteghino del teatro. Informazioni e prenotazioni Tel. 06.78.50.626/Cell. 324.54.98.051 (solo whatsapp).

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Notizie anzio, nettuno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: