Tre addii svedesi in casa Roma

La Roma porge i suoi ringraziamenti a ben tre calciatrici svedesi: Landström, Lind e Kollmats

Oltre a Vicky Losada, a salutare la squadra della Roma ci sono anche Beata Kollmats, Emma Lind ed Elin Landström.

Dopo una stagione di grandi soddisfazioni per tutta la squadra con la vittoria della Supercoppa e la conquista dello Scudetto, è arrivato il momento dei saluti.

Beata Kollmats è arrivata nel mercato invernale 2022 e nella sua permanenza a Roma ha raccolto 22 presenze e segnato due gol, uno nello scorso campionato contro la Sampdoria e uno in Champions League contro lo Slavia Praga.

Elin Landström ha vestito la maglia giallorossa solo per una stagione scendendo in campo in 16 occasioni e segnando un gol in Coppa Italia contro l’Arezzo.

Emma Lind ha iniziato la sua esperienza in giallorosso nel gennaio 2022. Ha difeso la porta giallorossa 16 volte, considerando tutte le competizioni.

Tempo di saluti in casa giallorossa che vede andare via altre tre calciatrici, dopo le già annunciate Losada e Wenninger, con quest’ultima che si ritira dal calcio giocato.

Queste le parole di ringraziamento di Landström al popolo giallorosso:

Questa stagione è stata la più riuscita ma tuttavia la più difficile della mia carriera. Sono state montagne russe di emozioni ma non rimpiango nulla. Ho imparato più di quanto avrei mai potuto aspettarmi e sarò sempre grata per tutte le esperienze e l’amicizia che mi ha portato.

Grazie a tutti, vi voglio bene ♥️

Giallorosso è unico questa maglia è magica per me💛❤️

Ancora sconosciute le destinazioni delle tre svedesi e solo il lungo periodo del calciomercato estivo potrà dare maggiori informazioni a riguardo.

Exit mobile version