fbpx
AttualitàCoronavirusRicerche scientificheTerritorio

Solidarietà Digitale Locale – Alcune delle iniziative sul territorio

Tempi difficili per le PMI e imprese locali che al momento, si vedono costrette al blocco delle loro attività. A febbraio 2020 la maggior parte delle piccole e medie imprese hanno ricevuto disposizioni di bloccare le proprie attività, al fine di contenere la diffusione COVID-19. Purtroppo, in questa drammatica situazione, paure e sacrifici ci accompagnano quotidianamente; una realtà che può e deve essere superata. Tutto ciò sta avvenendo, soprattutto, grazie a grandi esempi di solidarietà, ingegno e disponibilità da parte delle aziende digitali. Limitare attraverso la digitalizzazione le ripercussioni economiche e sociali del coronavirus è possibile. Come tutti sappiamo i servizi digitali offrono rimedi utili alla comunità e alle imprese. Diverse sono le aziende che reagendo stanno adottando soluzioni atte a contrastare la diffusione del coronavirus, come ad esempio, offrire strumenti adeguati per praticare in modo sicuro smart working ed e-learning. Ma cosa succede alle imprese che non possono adottare queste utili misure per permettere al loro business di continuare a crescere? Sul territorio di Anzio e Nettuno sono diverse le iniziative messe in campo da aziende e professionisti, sia verso i cittadini che verso le aziende e attività locali.

Tra le varie, segnaliamo diversi elenchi utili ai cittadini per entrare in contatto con le attività che effettuano consegna a domicilio. Sul portale turistico della Città di Anzio www.visitanzio.it, (ne avevamo già parlato) e sui relativi profili social viene pubblicato e aggiornato l’elenco delle attività commerciali che effettuano consegne a domicilio nel Comune di Anzio.

Altra iniziativa è invece il portale https://anzionettunoadomicilio.it/, un sito che grazie ad un sistema di geolocalizzazione permette agli utenti di scoprire tutte le attività che in zona e più vicine, forniscono il servizio di consegna a domicilio.

Tutte le attività che offrono questo servizio possono registrarsi gratuitamente sul sito e richiedere la pubblicazione della scheda con le proprie indicazioni, compilando il seguente form https://anzionettunoadomicilio.it/segnala-attivita/

 

Verso le aziende e le attività locali, segnaliamo invece l’iniziativa “Solidarietà Digitale Coronavirus” proposta da Anzio Nettuno Digital, un progetto che già in passato ha supportato, e continua a farlo, alcune iniziative delle associazioni sul territorio, e che offre a tutte le attività locali la possibilità di usufruire di un e-commerce o di un catalogo online, in maniera completamente gratuita per la durata di sei mesi.

Come si legge dal sito dell’iniziativa, alla fine di tale periodo le aziende potranno decidere se mantenere o chiudere il servizio senza alcun impegno. Sul sito si legge “Come Anzio Nettuno Digital abbiamo ritenuto utile supportare la comunità locale attraverso una promozione dedicata offerta da Strategie Digitali. Riteniamo fondamentale, in un momento delicato come questo, iniziare a sfruttare tutte le opportunità del digitale per sopravvivere, adattarsi e crescere.”

La richiesta, per avere il proprio sito/catalogo e-commerce potrà essere effettuata direttamente da qui:

https://anzionettunodigital.it/solidarieta-corona-virus/

Attraverso la solidarietà tra le aziende, un giorno, usciti da questa contingenza ci rimarrà il sentirci uniti di fronte alle difficoltà ed è questa la migliore sensazione per dare finalmente il via alla ripresa che tutti noi aspettiamo e meritiamo.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Notizie anzio, nettuno